Festival della Parola: il Caboto raddoppia

libri al festivalIn occasione del Festival della Parola che si terrà a Chiavari dal 31 Maggio al 3 Giugno, il nostro 'Istituto, rispetto alla passata edizione, ha raddoppiato la propria attività.

Ciò è stato possibile grazie all'impegno a 360° di docenti e studenti, dalla disponibilità dell'organizzatrice Enrica Corsi e dalla sensibilità dell'Amministrazione Comunale nei confronti di un pieno coinvolgimento delle scuole.

Le attività del nostro istituto, infatti, saranno:

  • attività di accoglienza ed organizzazione (già da adesso) da parte degli studenti nelle varie iniziative del Festival;
  • adeguata pubblicizzazione presso i commercianti da parte degli studenti degli eventi del Festival ed utilizzo di un'Ape Piaggio per la promozione alla cittadinanza;
  • collaborazione degli studenti con Radio Agorà per la registrazione di pillole in lingua di origine con successiva traduzione e supporto del desk della radio;
  • animazione teatrale presso Villa Rocca della fiaba "Le avventure di Firolò" di Francesca D'Atri Giovedì 30 Giugno alle ore 15,00 da parte della Compagnia Teatrale del Caboto;
  • Progetto "Sui passi di Montale a Chiavari": per una riscoperta di un Montale "chiavarese" e rappresentazione finale con video presso Società Economica Venerdì 1 Giugno;
  • I Edizione Premio di poesia "Giovanni Caboto" aperto a tutti; Premiazione c/o Società Economica sabato 2 Giugno;
  • "Oltre il confine": presentazione delle poesie e delle riflessioni sui testi di Giorgio Gaber scritte dagli studenti del Carcere di Chiavari che verranno ascoltate nel corso della manifestazione;
  • Presentazione del libro di Salvo Agosta "Quell'attimo di gioia" presso la Libreria "Pane e Vino";
  • Progetto "Fugassa: autentica genovese. Un brand da scoprire". Presentazione del brand ideato dagli studenti del grafico, con set fotografico ed assaggio della focaccia.

Il Dirigente Scolastico, prof. Glauco Berrettoni