Alcuni allievi delle classi I, II e III C del corso Servizi Socio Sanitari vincitori di un premio nel concorso "Non solo rifiuti"

 

Alcuni allievi di 1^ C, 2^ C e 3^ C del corso Servizi Socio Sanitari, coadiuvati dalla prof.ssa Francesca La Marca, hanno vinto uno dei premi messi in palio dal concorso "Non solo rifiuti" con il seguente video, girato da Carlotta Solari:

https://www.youtube.com/watch?v=xb3dU41jpkU

Il premio consiste in una LIM, Lavagna Interattiva Multimediale, che andrà ad unirsi alle altre già in dotazione alla scuola per una scuola più innovativa.

Complimenti ragazzi!

Patrizia Diliberto

La classe 4^ D del Tecnico Grafico vincitrice di un premio nel concorso "Non solo rifiuti"

La classe  4^ D del corso Tecnico Grafico del nostro istituto ha vinto uno dei premi del concorso "Non solo rifiuti", indetto dal Comune di Chiavari e dedicato a tutte le scuole con l'obiettivo di sensibilizzare gli studenti sui temi ambientali di riduzione dei rifiuti e di buone pratiche di riuso.

Il video vincitore, premiato con la visita all'Ecoparco del Comune della città di Goteborg (Svezia), dove i realizzatori parteciperanno attivamente ad un workshop di riparazione creativa delle biciclette in disuso, è stato creato dagli allievi coordinati dai docenti Sabrina D'Isanto e Alessandro Zunino.

Complimenti ragazzi!

Sul nostro canale YouTube del nostro istituto si può visualizzare il video:

https://www.youtube.com/watch?v=NLTlNON1_C4

Patrizia Diliberto

Gli studenti del progetto Teatro mettono in scena "Non sparate sul postino!"


foto di gruppoMartedì 30 maggio 2017 alle ore 21 presso l'Auditorium San Francesco di Chiavari è andata in scena la commedia "Non sparate sul postino!" di Derek Benfield. La riduzione, l'adattamento, i costumi e le musiche sono state di Francesca La Marca e Iris Conti.

Attori gli studenti del progetto teatro: Alfie Amoruso, Gustavo Arpe, Giulia Baitelli, Chiara Bobbio, Ayoub Chawqui, Sebastian Claure, Giulia Cornacchia, Edel De Gennaro, Michela Di Cara, Nicola Fele, Fabio Firenze, Luis Guadamud, Daniel Ingenito, Veronica Macciò, Irene Monteverde, Michael Musmeci, Alessia Nraxi, Nicolò Pezzi, Viola Raggio, Sara Revello, Fabio Squillante, Zoran Simeonov, Riccardo Tel, Adrian Ungurian e Samuele Virga.

Quest'anno, al contrario degli anni precedenti, le professoresse hanno scelto di mettere in scena qualcosa di comico, su richiesta dei ragazzi che si sono, pertanto, cimentati in uno spettacolo dal ritmo serrato e dalla tipica comicità inglese.

I personaggi della commedia sono 11, ma i ragazzi impegnati nel progetto erano 25, per cui, come negli anni passati, è stato scelto che due alunni si avvicendasssero a ricoprire il ruolo dello stesso personaggio; sono stati inventati, inoltre, personaggi storici del castello per permettere ulteriormente ad ognuno di calcare le scene.

La sceneggiatura, le scenografie, la bravura dei protagonisti hanno affascinato i numerosi spettatori che hanno affollato la sala ed hanno sottolineato i momenti salienti con lunghi e calorosi applausi.

Complimenti a tutti!

Patrizia Diliberto

Gli studenti del corso Servizi Commerciali alla premiazione di "Gente di mare"

la premiazioneUn gruppo di studenti del corso Servizi Commerciali ha partecipato alla premiazione della manifestazione "Gente di Mare", ideata da Lega Navale di Chiavari e Lavagna e che ha visto coinvolti oltre 400 bambini degli Istituti Comprensivi del nostro territorio che erano stati accompagnati dai nostri studenti durante la dodicesima edizione svoltasi al Porto di Chiavari.

Sabato 27 maggio, al momento della premiazione, i nostri studenti hanno consegnato i premi ed una targa alla Lega Navale.

 Patrizia Diliberto

Trionfo del Caboto alla 4^ edizione del Concorso di Audionarrativa organizzato dall'Associazione Nazionale Ciechi

i vincitoriLa classe 1^ B, 2 alunni della 2^ B, 5 alunni della 5^ B, un'alunna della 3^ B ed un alunno della Casa di Reclusione hanno partecipato anche quest'anno al Concorso di Narrativa "Ascoltami ti racconto una storia", indetto dall'Unione Italiana dei Ciechi e Ipovedenti della Sezione di Chiavari e nato da un'idea di una maestra, Cristina Minerva, diventata non vedente dopo una lunga carriera di insegnante vissuta con entusiasmo e tanta passione.

Il tema chiave, per ogni edizione del Concorso stabilito in tre parole, quest'anno era formato da colore, sorriso, speranza e attorno a queste parole si doveva realizzare il racconto della durata massima di 4 minuti, poi registrato in formato audio.

Lo scopo principale di questo progetto è quello di avvicinare i ragazzi al mondo dei non vedenti ed ipovedenti, di riflettere su questa disabilità per creare una sinergia tra normodotati e disabili della vista, sviluppare una sensibilità specifica verso questo mondo e permettere di accedere alla lettura anche a chi fatica a farlo o non può farlo con il senso della vista.

Gli studenti del nostro istituto, Alessio Pasqualino e Yari Demartini della II B, si sono aggiudicati il Primo Premio.

All'Auditorium San Francesco di Chiavari, grazie alla partecipazione di un nutrito gruppo di sponsor, hanno ricevuto Medaglia d'Oro e premi vari per la composizione del racconto "Il potere dei giovani", incentrato sulle problematiche adolescenziali e sulle difficoltà del passaggio all'età adulta.

Nella medesima occasione, hanno ricevuto una menzione d'onore gli alunni Monica Chiappe e Claudia Coacci, della II B e C.Z. della V della Sezione Carceraria.

Tutti i lavori hanno visto la coordinazione delle docenti Patrizia Diliberto e Valeria Ghiorsi e la disponibilità a registrare i brani e a creare i file audio da parte di alcuni allievi (Luca Ribezzi, Silvia Lagani, Gennaro De Simone, Sophia Kristiansen, Alessio Pasqualino).

prof. Glauco Berrettoni, prof.sse Valeria Ghiorsi e Patrizia Diliberto

Fate clic qui per leggere il racconto vincitore. Buona lettura!!!