"Il mio canto libero" alla Casa di Reclusione di Chiavari

Sabato 1° ottobre  è stato un pomeriggio speciale alla Casa di Reclusione di Chiavari; infatti, grazie all'appoggio in particolare della Direttrice e poi del Comandante e degli agenti di polizia penitenziaria, per la prof.ssa Ornella Solari è stato possibile portare all'interno della Casa di Reclusione l'"Accademia di canto moderno".

E' stata un'esperienza nuova a cui i detenuti ed alcuni docenti dell'Istituto Caboto, appoggiati dal D.S. Glauco Berrettoni, hanno partecipato con entusiasmo e voglia sincera di condividere un momento così intenso, ascoltando testi di ogni tempo attraverso voci davvero, ma davvero sorprendenti.

Grazie...a tutti!!!