Accoglienza delle classi prime: gita al Santuario delle Grazie

in camminoUna lunga passeggiata dal mare su per un sentiero, fino a mezza costa. Nessuno avrebbe mai detto che sarebbe stato così piacevole camminare tutti insieme fino lassù!

Aria frizzante, odore di salsedine e di pino, rumore della risacca e il battito improvviso di ali di uccello, oppure la risata delle compagne o le battute degli amici. Bello affondare i piedi nel morbido del sottobosco o accarezzare il pelo morbido di un gattino addormentato sotto il picco portico del santuario.

Buona la focaccia con la cioccolata ma più buone ancora le mele selvatiche rubate dall'albero.

Gli occhi erano pieni di luce guardando l'orizzonte aperto sul mare, ma dentro la chiesa, dopo qualche minuto nella penombra ci appaiono gli affreschi del Cambiaso con i loro colori morbidi e le scene fantasmagoriche dell'Apocalisse e del Giudizio Universale.

Proff. Dario De Bello e Patrizia Diliberto

Il Caboto riceve nuovamente l'attestato "Scuola Amica Unicef"

foto di gruppo

Il 27 settembre le studentesse Manuela, Doriana, Fadwa, Marina, Giorgia e Sara, oltre al nostro Dirigente Scolastico e la prof. Oriella Coriandolo, si sono recate a Genova all'Istituto Cassini per ricevere l'attestazione di Scuola Amica UNICEF, alla presenza del Presidente Franco Cirio e dei rappresentanti dell'Ufficio Scolastico Regionale dott. Aureliano Deraggi e dott. Marco Gravina.

Nel loro intervento i rappresentanti del nostro Istituto hanno spiegato che la nostra Scuola rimane aperta dalle 7 del mattino fino a tarda sera, è una scuola inclusiva dove tutti hanno un posto, perchè l'età degli studenti parte dai 14 anni fino all'età più matura, raggiungendo anche i 92 anni del corso di educazione digitale per gli over 65. 

Hanno, inoltre, sottolineato come la Convenzione dei Diritti dell'Infanzia e dell'Adolescenza diventi realtà ogni volta che ciascuno di noi faccia esperienza all'interno della scuola e metta in pratica alcuni dei diritti che qui sintetizziamo, ad esempio:

  • il diritto all'accoglienza e all'istruzione con l'incontro delle famiglie, il peer tutoring, la mediazione linguistica e culturale;
  • il diritto a ricevere un'educazione rivolta al benessere e alla cura degli altri: molteplici sono le esperienze di Alternanza Scuola Lavoro in Onlus ricreative o di assistenza, ed ancora come tutor digitali per la terza età;
  • il diritto ad essere sempre trattati con umanità e rispetto: ognuno di noi è speciale e viene assicurata a tutti la partecipazione attiva agli eventi sociali, culturali e di formazione proposti e promossi sul nostro territorio.

Sono solo alcuni esempi che ogni anno concretizzano il nostro essere Scuola Amica, lavorando con umiltà e pazienza ogni giorno, sognando di avere locali spaziosi e luminosi, ignorando le difficoltà che ragazzi ed adulti possono trovare nel corso del loro cammino.

Al termine abbiamo visualizzato un filmato di una delle nostre attività che abbiamo svolto l'anno scorso con l'intenzione di regalare energia e passione a chi era presente, e come esempio di quello che siamo e che ci piacerebbe lasciare come eredità ai ragazzi che verranno.

Prof.sse Oreilla Coriandolo e Patrizia Diliberto

Pubblicato calendario sessioni esami ECDL a.s. 2017-2018

logo ecdlNella sessione ECDL del nostro sito è stato pubblicato il calendario delle sessioni degli esami ECDL per l'anno scolastico 2017-2018.

Fare clic qui per accedere.

Gli studenti del Caboto presenti all'Andersen Run

Nil gruppoelle giornate del 23 e 24 settembre 2017 si sono svolti a Sestri Levante alcuni eventi sportivi organizzati dalla Associazione sportiva Atletica Entella Running e patrocinati dal Comune di Sestri Levante.

Gli studenti dell'Istituto Caboto di Chiavari, coordinati dalla prof.ssa ed atlet Anna Maria Sanguineti, hanno partecipato numerosi alle due giornate: sono stati puntuali, collaborativi e volenterosi, tanto che lo staff dell'associazione sportiva ha confidato che senza di loro la manifestazione non avrebbe avuto altrettanto successo.

Le loro mansioni sono state estremamente varie, ma di sicuro alquanto impegnative (lo stage aveva inizio alle 7.00 di mattina) e richiedenti una buona dose di responsabilità, ad esempio nella gestione di alcuni settori della Piscina di Sestri Levante, nella iscrizione degli atleti e nella custodia delle quote di iscrizione a loro affidate.

I giovani impegnati nelle attività hanno effettuato uno stage di alto livello formativo: hanno avuto la possibilità di migliorare le loro capacità di problem solving, risolvendo rapidamente gli inevitabili piccoli problemi che si presentano quando è necessario accogliere tante persone in un breve lasso di tempo (circa 1400 atleti). Inoltre, hanno assistito da vicino al discorso della ministra Pinotti, invitata alla manifestazione per le premiazioni, che ha tenuto un breve discorso. Hanno avuto testimonianza diretta di una attività di volontariato particolarmente lodevole: le persone che dedicano il loro tempo ad accompagnare alle gare di corsa i disabili in carrozzina e li spingono, a turno, per tutta la durata della gara.

Nel complesso, la manifestazione è stata un successo e gli studenti dell'Istituto G. Caboto si sono dimostrati ancora una volta all'altezza della situazione.

Prof.sse Anna Maria Sanguineti e Patrizia Diliberto

Accesso al registro elettronico di alunni e famiglie

logo classevivaSi informano le famiglie che con questo nuovo anno scolastico è stato confermato l'utilizzo del registro elettronico "Classeviva" della ditta Spaggiari. Attraverso questo strumento studenti e famiglie possono controllare quotidianamente l'attività svolta, i voti e le assenze.

Gli studenti già iscritti prima di quest'anno scolastico presso il nostro istituto, così come i loro genitori, possono utilizzare le credenziali di ingresso già in loro possesso.

Agli studenti appena iscritti nell'a.s. corrente sono già state consegnate le credenziali di accesso.

Le famiglie degli studenti nuovi e quelle che non hanno avuto ancora modo di ritirare tali credenziali sono pregate di richiederle ai coordinatori di classe.

Per eseguire l'accesso occorre seguire le istruzioni presenti sul foglio consegnato, oppure aprire il sito della nostra scuola: www.caboto.gov.it e scegliere nella Sezione "Genitori e Alunni" il link "Accesso Classeviva". Nella finestra di dialogo si inseriranno le credenziali.

Il mancato accesso può essere segnalato alla seguente e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..