Tu con me: gli studenti del Caboto sempre in prima fila contro la violenza alle donne

quadro quarto statoEntusiastica adesione all'iniziativa del Lions Club "Diamante" di Genova, da parte degli studenti del "Caboto" di Chiavari, al progetto:" Tu Come Me".

Lunedì 15 Gennaio, alle ore 11,00 nella piazza della Madonna dell'Orto di Chiavari, si è tenuto un happening per il concorso fotografico, indetto dal Lions Club "Genova Diamante" di Genova, teso a contrastare la violenza contro le donne.

Dirette dai docenti Elisabetta Vano ed Alessandro Zunino, circa sessanta tra studentesse, insegnanti e donne al di fuori della scuola, si sono date appuntamento per realizzare una rivisitazione del dipinto di Giuseppe Pelizza da Volpedo, "Il Quarto Stato", rappresentativo di una massa di persone femminili, folla di lavoratori, intelligenti e forti, che avanzano travolgendo ogni ostacolo che si frappone nel raggiungimento di un luogo dove trovare il giusto equilibrio.

Riportiamo il pensiero del nostro Dirigente Scolastico:

"Un sentito ringraziamento va innanzitutto all'organizzazione del Lions Club Internationale, per la sensibilità mostrata nei confronti del problema e per la dinamicità con cui ha saputo proporre alle scuole delle inerenti modalità espresssive. Altro sentito rinraziamento al Comune di Chiavari, per aver immediatamente compreso lo spirito e le finalità dell'iniziativa e per aver reso possibile la realizzazione del progetto scolastico.

Con la totaltà degli studenti, opportunamente motivati, il Caboto, ancora una volta, è in prima fila per denunciare i pericoli di un lassismo nei confronti della dimensione femminile, che solo con una cultura istillata sin dalla giovane età può essere estirpata".

iscrizioni classi prime a.s. 2018/2019

logo miurLa legge 7 agosto 2012, n. 135 stabilisce che le iscrizioni al primo anno delle scuole statali di ogni ordine e grado avvengano esclusivamente in modalità online.

Le iscrizioni devono essere effettuate nel periodo:

dalle ore 08:00 del 16 gennaio 2018 alle ore 20:00 del 6 febbraio 2018

Leggi tutto: iscrizioni classi prime a.s. 2018/2019

Open day di gennaio 2018

Ricordiamo la data del pomeriggio di apertura della scuola per permettere alle famiglie degli alunni della scuola secondaria di primo grado di visitare le nostre sedi, partecipare a laboratori e di avere informazioni dettagliate sui nostri corsi.

La data, che vale sia per la sede di Chiavari, che per quella di Santa Margherita Ligure è la seguente:

mercoledì 24 gennaio 2018 dalle ore 15,00 alle ore 17,00

 

I nostri alunni della casa di reclusione hanno vissuto due vigilie diverse, all'insegna della fraternità e serenità

La prof.ssa Valeria Ghiorsi, infatti, è stata felice di condividere la vigilia di Natale e la vigilia di Capodanno con i ragazzi della casa di reclusione, studenti e non.

Il 24 dicembre hanno giocato a carte a Machiavelli e tra una sfida e l'altra hanno gustato pandoro e dolcetti.

Il 31 dicembre la prof.ssa ha visto con i detenuti il film ricco di sentimenti ed emozioni "Famiglia all'improvviso", sgranocchiando sempre un cioccolatino o un dolce.

Sono stati due momenti importanti di condivisione e di scambio di auguri.

Prof.sse Valeria Ghiorsi e Patrizia Diliberto

Tombola di Natale nella casa di reclusione

nataleCome ogni anno, anche il 22 dicembre si è svolta la tradizionale Tombola di Natale in carcere.

Ai docenti dell'Istituto Caboto - Aramini, Marangone, Castellacci, Ciuffarella, Sanguineti A., Parodi, Tardivelli - si sono aggiunti quest'anno anche i colleghi della secondaria di primo grado di Cogorno.

Carichi di pacchi premio, suddivisi ovviamente per importanza, gli insegnanti hanno giocato due partite di tombola con i residenti della Casa di Reclusione, i quali hanno partecipato con entusiasmo all'iniziativa.

Hanno vinto un po' tutti e i vincitori si sono divertiti a spacchettare i doni, che poi hanno condiviso nel tipico spirito natalizio.

Tutti, docenti e detenuti, hanno anche festeggiato con panettoni e bevande, trascorrendo un momento sereno insieme.

Una piacevolissima e inattesa sorpresa: la prof. Ciuffarella ha coinvolto tutti in alcune canzoni natalizie ed ha incantato l'uditorio interpretando una commovente Ave Maria con la sua splendida voce.

Ci rivediamo l'anno prossimo, con lo stesso spirito di competizione e di condivisione!

Prof.sse Anna Maria Sanguineti e Patrizia Diliberto